The Latest

MONZA VIVE – Festeggia con noi un anno di Civico 144

29_luglio-fb

Festeggia assieme a noi un anno di Civico 144!
Vi aspettiamo sabato 29 luglio per festeggiare un anno dall’apertura della Cooperativa Sociale Civico 144.
Live music, cibo e bella gente dalle 18.00 fino a tarda notte!

Sabato 24 GIUGNO APERICENA E SPETTACOLO Burkinabè al Civico 144!

18953342_254379481633463_9039491180157289675_o

Sabato 24 GIUGNO APERICENA E SPETTACOLO Burkinabè al Civico 144!

Dalle 18.30: APERICENA con piatti Burkinabè
>> prenotazione al numero 348 38 15276

Dalle 20.00: SPETTACOLO di musiche, canti e balli del del quartiere di BOLOMOKOTE a Bobo Dioulasso, cuore pulsante e centro dell’espressione artistica burkinabè.
A cura di
Kadi Coulibaly
Mamadeni Coulibaly
Seydou Dao
Baba Diarra Patrice
Sanou Hamadou Konate

:: SPETTACOLO ALL’APERTO
:: INGRESSO GRATUITO

TICKET TO RIGHTS – Viaggio attraverso i diritti umani negati. Percorso con foto, testi e immagini a cura di ¡NO MÁS!

ticket_to_rights_palestina_monza
¡NO MÁS! presenta TICKET TO RIGHTS in collaborazione con Civico 144 che ospita, negli spazi del centro Liberthub (viale Libertà 144, Monza), un percorso di foto, testi e immagini sul tema dei Diritti Umani negati.
 
La mostra, a ingresso libero, è visitabile negli orari di apertura del Civico 144 a partire da venerdì 23 giugno. Domenica 25 giugno chiuderà la mostra un breve incontro con gli autori alle ore 19.00 a cui seguirà un APERITIVO PALESTINESE e sarà possibile seguire dei percorsi guidati attraverso l’esposizione.
 
INFO & ORARI:
 
venerdì 23 giugno h 19.00 – 2.00
sabato 24 giugno h 9.00 – 2.00
domenica 25 giugno h 9.00 – 23.00 *
*alle ore 19.00 svernissage con aperitivo palestinese e presentazione degli autori
Presso: Centro Liberthub (Viale Libertà 144), Monza www.civico144.com
Ingresso: libero
 
****TICKET TO RIGHTS****
“La situazione dei Diritti Umani in Palestina è il punto di partenza del progetto che porta il visitatore a riflettere anche sulla negazione degli stessi diritti in altri tempi storici e in altri luoghi. È così che la mostra si è arricchita di mappe e illustrazioni; alcune a cura degli autori, altre realizzate in collaborazione con designer e illustratori nazionali e internazionali che hanno accettato di esporre i loro lavori in questo progetto.
Oltre alle fotografie scattate dagli autori in Palestina, la mostra guida i visitatori attraverso fatti antichi e recenti di questa regione, suggerisce riflessioni di uomini e donne di cultura, ma soprattutto mostra come ciò che sta avvenendo in Palestina sia lo specchio di un mondo in cui i Diritti sono divenuti privilegio di pochi.
 
Chi siamo
 
¡NO MÁS! nasce nel 2009 con l’obiettivo di promuovere una Cultura di Pace attraverso l’informazione e combattere l’indifferenza fornendo strumenti per conoscere realtà dimenticate.
 
Contatti: Ilaria Brusadelli – 339 74 88287 | Marco Besana – 333 4751449
info@lavocedinomas.org | www.lavocedinomas.org

The Winehaze – Live

locanda 144

Domenica 18 giugno il Civico 144 presenta The Winehaze – Live.
Serata di canzoni danzerecce per tre scoppiati in giro dal 2014 a far danni.
****INGRESSO GRATUITO****

Guastateste – LIVE al Civico 144

guastateste_low

Venerdì 16 giugno GUASTAFESTE LIVE AL CIVICO 144 dalle ore 22.00!

I GuastaTeste,cover band rock del casatese,composta da giovani ragazzi con la passione per la musica e la voglia di stare insieme,accompagneranno la Rock Tower Band, rock ‘n’ roll band composta da membri dei WaterTower,storica formazione punk brianzola.

APERICENA IN MUSICA – KARUNGU

18740351_434931400210685_6238602613597983882_n

Domenica 11 giungo alle ore 19.30 al Civico 144 si terrà un apericena a sostegno dei bambini di Karungu in Kenya, coccolati dalle note di bellissime melodie, gustando appetitosi piatti in una notte che ci riporta col cuore dai nostri piccoli amici.
passeremo insieme una bellissima serata, in musica, assaporando un ricco e gustoso apericena, con lo sguardo rivolto a Karungu, ai nostri bimbi che sono una grande irresistiblile gioia!
PRENOTA IL TUO TAVOLO ENTRO IL 9 GIUGNO
COSTO 15 Euro a persona.

La Hamburgheria del Civico 144

menu3

Vi aspettiamo sabato 27 e domenica 28 maggio, In occasione della Festa di Primavera del quartiere Libertà, per gustare i fantastici Hamburgher del Civico144!

Maria Devigili Live

DEVIGILI

SABATO 15 APRILE ORE 22.00 MARIA DEVIGILI LIVE CON IL SUO “LA TRASFORMAZIONE TOUR” – INGRESSO GRATUITO!

–VIDEO–

Cantautrice, chitarrista trentina, attualmente vive a Bologna, Compone le sue prime canzoni già a 9-10 anni e i suoi primi concerti da cantautrice li fa da sola, chitarra e voce, prima in strada e poi nei locali. Nel 2011 la vittoria del primo Premio Pavanello la porta a pubblicare il suo primo ep “La Semplicità” a cui segue nel 2012 il suo primo album “Motori e Introspezioni”. Il suo secondo album, “La Trasformazione”, esce a marzo 2015. Il disco ha la sua struttura portante nel duo con il batterista Stefano Orzes ma si arricchisce di diverse partecipazioni tra cui quella con Claudio Lolli, Francesca Bono (Ofeliadorme) e Lorenzo “Loz” Ori (fonico Perturbazione, Toys Orchestra). Nel 2015 viene Inserita nella lista delle 10 cantautrici emergenti da tenere d’occhio da Rockit insieme a Sara Loreni e Joan Thiele. Durante la sua intensa attività live ha aperto i concerti di Tre Allegri Ragazzi Morti, Cristina Donà, Eugenio Finardi, Paola Turci, Cristiano Godano, Umberto Maria Giardini etc.

Books and DOC con l’autore Marco Buticchi

Books-and-Doc_GIOCO

PRESENTAZIONE DEL LIBRO “CASA DI MARE” di MARCO BUTICCHI
(LONGANESI)

L’AUTORE:

Marco Buticchi è nato alla Spezia e ha viaggiato moltissimo per lavoro, nutrendo così anche la sua curiosità, il suo gusto per l’avventura e la sua attenzione per la storia e il particolare fascino dei tanti luoghi che ha visitato. Nel dicembre 2008 Marco Buticchi è stato nominato Commendatore dal Presidente della Repubblica per aver contribuito alla diffusione della lingua e della letteratura italiana anche all’estero.

IL LIBRO:

Il maestro italiano dell’avventura affronta la sfida più ardua: raccontare la vita straordinaria e commovente di uno spericolato protagonista del boom economico. Suo padre. Il libro racconta le contraddizioni e le debolezze di un uomo con il vizio del gioco d’azzardo che lo portò allo sperpero dei suoi guadagni fino a perdere tutto il suo patrimonio negli anni Ottanta e Novanta e a tentare due volte il suicidio.

Il GIOCO SI FA TROPPO SERIO

MARTEDI 21 MARZO – ORE 21:00

IN OCCASIONE DELL’INAUGURAZIONE DELLA SERATA “GIOCA CIVICO”, LA LUDOTECA DI CIVICO 144, PROPONIAMO UN INCONTRO DEDICATO ALLA LUDOPATIA IN COLLABORAZIONE CON ROBERTO POZZOLI, PRESIDENTE DI “giocoMO IL GIOCO”.

Il disturbo da gioco d’azzardo è un fenomeno sociale che secondo l’Organizzazione mondiale della Sanità (Oms), coinvolge il 3% della popolazione adulta, oltre un milione e mezzo d’Italiani. Ma il problema è il gioco in sè o la moltiplicazione sfrenata delle occasioni di gioco d’azzardo sul territorio?

L’associazione “vinciamo il gioco”, attraverso le parole del Presidente Roberto Pozzoli, non intende esprimere contrarietà al gioco d’azzardo in sé e al suo aspetto ludico, ma vuole sottolinearne la pericolosità sociale e fare chiarezza sulla natura patologica del gioco d’azzardo eccessivo, affinché chi ne è vittima non venga indicato col dito della vergogna, ma aiutato a prendere coscienza del suo stato di dipendenza.